Visualizzazioni totali

lunedì 16 marzo 2015

ELF lancia su Indiegogo campagna C.F per drone Hexacopter stampato in 3D con l’opzione per la visione in realtà virtuale

 ELF lancia su Indiegogo campagna C.F per drone Hexacopter stampato in 3D con l’opzione per la visione in realtà virtuale.



ElecFreaks, società cinese, ha lanciato una campagna di crowdfunding per il loro follow-up del modello stampato in 3D economico dal nome ELF Hexacopter drone, e sembra che la campagna abbia davvero un successo incredibile. Hanno già raccolto il 102% del loro obiettivo previsto in soli due giorni!

Questo successo è sorprendente, in quanto la squadra ElecFreaks ha creato un meraviglioso modello molto modulare e completamente hackable di drone  a sei eliche che si rivolge ad utenti geek di tutte le forme e dimensioni. Inoltre sarà possibile vedere in ambiente virtuale, il volo in diretta tramite un economicissimo ed “ecologico” visore con una costo di soli due dollari. ELF e la nanocopter ad alta definizione (HD) aerial photo robot che si trasporta in tasca e permette a chiunque di catturare video e foto dal cielo, è completamente hackable, e tutti possono riprogettare con proprie specifiche il drone con facilità.



La cosa che rende speciale questo DRONE è l'opzione di controllo e visione tramite “realtà virtuale” che aggiunge una nuova dimensione al tutto. L’economicità del progetto ne fa davvero un must perche invece di basarsi su di un costoso Occulus Rift controller a maschera , ELF si basa su di un visore di cartone ed uno smartphone all’interno che fa da video. Basta inserire lo smartphone nel set cartone-occhiali (come si vede nella foto qui)



e l'applicazione fa tutto il lavoro.  Il sistema di controllo dello smartphone crea immagini 3D con l'invio ad ogni occhio di immagini stereoprogrammate generando le informazioni di riproduzione di video in movimento in 3D. E 'un'alternativa molto economica  agli altri dispositivi VR senz’altro più professionali ed efficaci ma che hanno un costo di centinaia di dollari, mentre invece questo sistema economico permette di avere a disposizione per chiunque la VR in modo molto efficace e nello stesso tempo alla portata di tutti.


Oltretutto è anche molto semplice, basandosi sul sistema di comunicazione Bluetooth 4.0 e connessione Wi-Fi fotografa e registra quello che volete. Non sono necessarie abilità di guida in volo, solo grazie al video live in 3D il drone si lascia guidare come in un videogioco. Si tratta quindi di un dispositivo perfetto ed i suoi sviluppatori promettono che la videocamera 720P HD, che viene fornita con l'ELF,  cattura riprese aeree perfette.



Altra cosa molto interessante per gli appassionati di stampa 3D, è che il DRONE è completamente programmabile, hackable e modulare. Come spiegano i suoi sviluppatori, è tutto open source e gli utenti sono incoraggiati a modificare e ridefinire tutte le sue funzionalità e opzioni varie

E’ naturalmente la sua possibilità di essere stampato in 3D che è al centro dell’attenzione. Fedele allo spirito di sviluppo open source, tutti i file stampabili in 3D per il Hexacopter ELF sono già rilasciati attraverso Thingiverse (che potete trovare qui http://www.thingiverse.com/thing:721744 ). Questi possono essere stampati in 3D a casa (o su commissione, se preferite) sia in ABS che in PLA, anche se si deve ordinare separatamente tutto l'hardware elettronico per farlo volare.



In alternativa, il back-office della loro campagna su Indiegogo vi permetterà di ottenere un kit di stampa 3D, con anche l'hardware, da ricevere comodamente a casa tua. Vengono forniti in KIT i pezzi dello scafo stampabili in 3d ed i supporti motore. Nessuna saldatura è richiesta e nemmeno viti di serraggio.  E’ stato infatti implementato un design super compatto molto sofisticato, che permette il montaggio e lo smontaggio super-rapidi e che rende il DRONE pronto al volo i qualsiasi momento.

Ecco il drone
ELF in volo:





Nessun commento:

Posta un commento