Visualizzazioni totali

giovedì 7 maggio 2015

3 nuove stampanti NEA 3D lanciate su Indiegogo – prezzo accessibile e tre diverse dimensioni di stampa con una incredibile capacità di autocontrollo e gestione macchina

Nuova stampante NEA 3D lanciata su Indiegogo prezzo accessibile e tre diverse dimensioni di stampa con una incredibile capacità di autocontrollo e gestione macchina.


A gennaio al CES era stato presentato il prototipo di una macchina 3d compatta molto interessante da una società denominata NEA, che stavano lavorando a una nuova serie di stampanti 3D eleganti ed economiche. Colpivano il design elegante e diverse opzioni di formato che la società aveva messo a disposizione. Anche se queste macchine non venivano offerte al pubblico, al momento, la società con sede a Toronto aveva assicurato che sarebbero state lanciate sul mercato attraverso una campagna di crowdfunding nel corso dell'anno 2015.

Ecco quindi che da oggi la società NEA http://nea3d.com/ ha appena lanciato una campagna Indiegogo https://www.indiegogo.com/projects/nea-3d-stylish-upgradeable-3d-printing-for-all  per tutte e tre le nuove stampanti 3D, la NEA Pro Mini, NEA Pro, e NEA Pro +. Attraverso questa campagna di finanziamento flessibile, l'azienda sta cercando di raccogliere 75 mila dollari in modo che si possa avviare la produzione su larga scala delle stampanti.


NEA ha stabilito fin dall'inizio l’imperativo che per le loro macchine occorre tenere presente sempre l’accessibilità popolare di prezzo, la semplicità di utilizzo e ovviamente la disponibilità mondiale oltre che ovviamente la massima flessibilità di controllo sul funzionamento e qualità finale costruttiva. Il progetto delle tre macchine, si è basato sui più alti rapporti di accumulo di volume-to-footprint mai visti finora. Mentre la stampante / tipica FDM- FFF 3D può avere un volume di costruzione del 26-45% della sua dimensione totale, le macchine NEA tutte sono disponibili per circa il 62%, che significa che saranno in grado di stampare oggetti di grandi dimensioni senza problemi di sorta.

Producendo tre diverse stampanti, NEA è in grado di indirizzare all’acquisto di uno dei modelli, i potenziali utenti, intesi come imprese e gli appassionati di stampa 3D di tutti i ceti sociali. Qui di seguito vi dettagliamo le specifiche chiave e i possibili usi per tutti e tre queste nuove macchine.


NEA Pro Mini:
Indicata per il principiante, per chi ha poco spazio, o per chi ha poco budget di spesa
Busta di costruzione: 6 "x 6" x 7 " (15,24x15,24x17,78 cmt)
Risoluzione di stampa: 25-300 micron
Velocità di stampa: 150 mm / s
Altezza e Diametro di stampa: 18 "x 10.5" di diametro (45,72x26,67 cmt)
Caratteristiche: illuminazione a LED, la tecnologia di smorzamento delle vibrazioni, WiFi attivato, due ventole di raffreddamento
Prezzo (per i primi sostenitori alla campagna fondi): 495 $

NEA Pro:
Indicata per gli studenti, progettisti e tecnici di prototipazione
Volume Busta costruzione: 10 "x 10" x 11 " (25,40x25,40x27,94 cmt)
Risoluzione di stampa: 25-300 micron
Velocità di stampa: 150 mm / s
Altezza e Diametro stampa: 22 "x 14.5" di diametro (55,88x36,83 cmt)
Caratteristiche: piattaforma di costruzione riscaldata, illuminazione a LED, la tecnologia di smorzamento delle vibrazioni, Wi-Fi attivato, due ventole di raffreddamento
Prezzo (per i primi sostenitori alla campagna fondi): 845 $



NEA Pro +:
Indicata per FABLAB, prototypers ed educatori
Volume Costruzione: 14 "x 14" x 15 " (35,56x35,56x38,10 cmt)
Risoluzione di stampa: 25-300 micron
Velocità di stampa: 150 mm / s
Altezza e Diametro stampante: 26 "x 18.5" di diametro (66,04x46,99 cmt)
Caratteristiche: piattaforma di costruzione riscaldata, illuminazione a LED, la tecnologia di smorzamento delle vibrazioni, Wi-Fi attivato, due ventole di raffreddamento
Prezzo (per i primi sostenitori alla campagna fondi): 1.095 dollari

La modularità di queste macchine è la cosa più interessante ed importante per questi nuovi modelli. Qualsiasi principale componente meccanico può essere semplicemente estratto tramite il sistema modulare e sostituito. Le eventuali riparazioni risultano quindi un gioco da ragazzi, ma ciò consente anche futuri aggiornamenti facili e veloci.


NEA è una macchina ad alte prestazioni per tutti i livelli di esperienza e secondo noi di FILOPRINT potrebbe a breve diventare un must nelle vendite grazie anche al suo costo molto competitivo. Ma sono le caratteristiche principali che ne fanno davvero una stampante notevole come ad esempio l’auto setting di livellamento del piatto di stampa, il software Open Source facile da configurare e modificare come tutti i REPRAPPER del mondo si aspettano ed infine un filamento non proprietario che permette l’utilizzo di filamenti anche non della casa madre, cosa questa molto interessante perché permette l’acquisito e l’uso di filamenti diversi.

Tuttavia il filamento NEA 3D è una PLA di alta qualità ottimizzato ed offerto ad un prezzo incredibile. I filamenti sono stati accuratamente selezionati e provenienti da master di alta qualità che funzionano particolarmente bene con le stampanti NEA. Ma si possono utilizzare filamenti da 1,75 millimetri di altre marche. Con la stampante NEA si possono utilizzare filamenti in PLA e plastica ABS di base, nylon, fibra di carbonio e ibridi di plastica metallizzata. NEA offrirà anche aggiornamenti agli HOT-END con temperature di esercizio più alte per facilitare l'uso dei filamenti più particolari e difficili da stampare.

La cosa interessante invece è la modularità di ogni elemento chiave della macchina, primo fra tutti la parte alimentatore che può essere estratta come un modulo elettrico, riparata e riposizionata molto facilmente. Con la stessa filosofia costruttiva sono stati implementati anche il piatto riscaldato, l’ugello estrusore ed i motori di trasporto assi, tutti amovibili e sostituibili in pochi minuti.

SOFTWARE

Il software è la chiave per creare stampe 3D di successo. Ci vogliono anni e innumerevoli revisioni per creare software facile da usare anche per chi non ha dimestichezza con i programmi CAD. I tecnici NEA hanno così creato e sviluppato con uno dei migliori nomi di software di stampa 3D, Repetier, un nuovo software estremamente raffinato e che possiede tutte le caratteristiche di usabilità richieste sia dal neofita che dal tecnico sviluppatore più esigente. Inoltre sul sito di NEA community, ci sono dei precisi video/tutorial a riguardo che possono facilitare di molto l’utente alle prime armi ma anche l’esperto che vuole più parametri di configurazione.

Ecco alcune delle molte funzionalità offerte con il software NEA Repetier.
• Facile e intuitivo da imparare.
• Multi-estrusore Supporto per future innovazioni.

• NEA sistema autolivellante / autocalibrante / autopulente

• Supporta diversi programmi di slicer per ottenere i migliori risultati di stampa.
• Anteprima di stampa con gamme di livello selezionabili.
• Anteprima dal vivo di azioni e controllo della curva di temperature della stampante.
• Inviare messaggi push su cambiamenti di stato utilizzando una app per smartphone.
• Windows, Linux o Mac OS X compatibile.
• Integrated NEA Esercitazioni specifiche e aggiornamenti UI Aiuto +
• Sistemi di slicing con Cura-Engine o Slic3r.
• integrazione in alternativa Skeinforge come secondo programma di slicing.
• STL compositore - posizionare, ruotare e scalare i file STL sul letto di stampa e memorizzare lo slicing di ognuno di essi.

Tutto questo dovrebbe essere sufficiente per un primo utilizzo di alto livello ma se siete più a vostro agio con altri pacchetti open source software di terze parti, le stampanti 3D NEA possono supportare qualsiasi modifica ed uso OPEN-SOURCE di ognuno di essi. Di seguito è riportato un elenco di importanti pacchetti software compatibili che possono funzionare con le stampanti NEA.

• Cura
• Simplify3d
• Octo-Print
• Autodesk Spark
• Ponterface
• Kisslicer


Quando si tratta di crowdfunding, i progetti di maggior successo tendono ad essere quelli che sono più innovativi ed hanno più possibilità di essere subito gratificati con forti investimenti. La Campagna Indiegogo di NEA sembra essere quindi un progetto davvero innovativo e quindi molto interessante per gli investitori. Se tutto va come previsto, la società prevede di iniziare la spedizione le prime unità a sostenitori da ottobre di quest'anno.

Come bonus aggiuntivo per la comunità di stampa 3D NEA ha anche annunciato che per ogni stampante NEA Pro e Pro + pre-ordinata tramite Indiegogo, la società donerà da $ 25 a $ 30 alla Attiva Community Foundation.

Fateci sapere cosa ne pensate di queste macchine che sulla carta sembrano davvero innovative


Nessun commento:

Posta un commento