Visualizzazioni totali

venerdì 29 settembre 2017

INTAMSYS NUOVO MODELLO STAMPANTE 3D PROFESSIONALE FUNMAT HT E PRO PER MATERIALI AD ALTE PRESTAZIONI PEEK ULTEM PPSU PEI TEFLON

INTAMSYS NUOVO MODELLO STAMPANTE 3D PROFESSIONALE FUNMAT HT E PRO PER MATERIALI AD ALTE PRESTAZIONI PEEK ULTEM PPSU PEI TEFLON

L'azienda cinese Intamsys Technology Co. Ltd. è uno dei numerosi produttori di stampe 3D presenti sul mercato mondiale ma uno dei pochi a realizzare stampanti 3D verticali per usi professionali di filamenti come il PEEK – ULTEM – PPSU – PEI ecc.ecc di cui FILOPRINT è rivenditore anche a multipli di 10 metri per test e prove tecniche di stampa 3d.

FOTO 1


La stampante FUNMAT HT 3D è stata rilasciata all'inizio di quest'anno, ed è acquistabile direttamente sul sito della Intamsys che commercializza la macchina. CLICCA QUI

FILOPRINT ricorda che l'acquisto diretto da paesi Extra-Cee prevede costi di trasporto non indifferenti e soprattutto un ricarico di DAZIO di importazione a volte molto importante che può aumentare di molto il prezzo della macchina. Quindi, prima di acquistare, valutare sempre con molta attenzione questi valori in denaro onde evitare brutte sorprese al momento della ricezione della merce.

La stampante FUNMAT HT 3D ha subito alcuni miglioramenti rispetto al modello precedente, primo fra tutti è stato migliorato l'Hot-End e tutti i controlli per la temperatura di estrusione: mentre in precedenza l'estrusore della stampante FUNMAT HT poteva raggiungere temperature fino a 430 ° C, è ora equipaggiato per raggiungere i 450 °C con controlli elettronici e software per gestire al meglio la stabilità di temperature in base all'oggetto stampato.

FOTO 2 - arco dentale stampato 3D con filamento PEEK sulla stampante FUNMAT HT 3D


Inoltre, la temperatura della camera della stampante 3D è stata aumentata da 70 °C a 90 °C. Entrambi questi miglioramenti di temperatura consentono alla FUNMAT HT di ottenere una migliore stampa 3D con materiali ad alte prestazioni come appunto PEEK, ULTEM e PPSU.

Tutti e tre i materiali di cui sopra sono molto ricercati nel settore della stampa FDM 3D, in quanto dispongono di un'ampia gamma di applicazioni funzionali nei settori aerospaziale, automobilistico, industriale, petrolifero e gas, dentistico e medico.

FOTO 3 – GIRANTE stampata in PEEK sulla stampante FUNMAT HT 3D


Occorre notare che la stampante 3D è compatibile anche con una vasta gamma di materiali termoplastici di ingegneria, inclusi Nylon-Carbon Fiber, PC-ABS, PC, ASA, ABS, TPU e altro ancora, con i quali si riesce a realizzare ottime stampe esenti da ritiri o deformazioni.

Uno dei clienti di Intamsys, è il produttore di sedili per automobili SAIC Yanfeng, il quale ha eseguito un test per come utilizzare la stampante FUNMAT HT 3D con materiali ad alte prestazioni per creare parti vitali per i suoi sistemi di ispezione dei sedili per automobili.

Foto 4 - Manometro per ispezione sedili auto in policarbonato


Più in particolare, SAIC Yanfeng ha utilizzato la tecnologia di stampa 3D per creare unità di controllo delle dimensioni di manometri di controllo per sedili automobilistici. Secondo la società, la produzione di additivi ha permesso di ridurre i componenti del manometro da cinque a una sola parte, il che ha contribuito ad aumentare i tempi di sviluppo e di produzione.

Oltre alla sua stampante FUNMAT HT 3D aggiornata, Intamsys presenta anche la nuova e migliorata stampante FUNMAT PRO 3D. Questo nuovo modello, che sarà ufficialmente rilasciato in ottobre 2017, integra una camera di temperatura costante, che consente agli utenti di "ottenere maggiore affidabilità per oggetti di grandi dimensioni e per tutti i tipi di filamenti tecnici.

FOTO 5 – corpo di un drone stampato con filamento in nylon-carbonio sulla stampante FUNMAT HT 3D


Rispetto al FUNMAT HT, la stampante FUNMAT PRO 3D offre una camera di costruzione di dimensioni maggiori (con un volume massimo di 450 x 450 x 600 mm rispetto a 260 x 260 x 260 mm).

L'azienda ha anche accennato che in novembre rilascerà un modello ancora più grande.

FOTO 6 – Elica stampata con filamento PPSU su FUNMAT HT 3D


FONTE: 3ders.org



Nessun commento:

Posta un commento