Visualizzazioni totali

martedì 25 agosto 2015

MOTORE BRUSHLESS PULSE STAMPATO IN 3D

MOTORE BRUSHLESS PULSE STAMPATO IN 3D


Nathan Matthews, uno sviluppatore web Californiano: http://nathancmatthews.com/skills.php , ha progettato e realizzato varie macchine durante il suo percorso di esperienza nel mondo della stampa 3D. Stampanti Delta Type, Core XY, e numerose stampanti 3D stile cartesiano. Attualmente sta lavorando su un incisore a taglio laser da 245 nm, con potenza da 2.8W, ma è il suo motore brushless ad impulso stampato in 3D che ha attirato la nostra attenzione. (vedi filmato: https://www.youtube.com/watch?v=Ho1i5AmQkUo )

I magneti sono spesso collocati sulla parte rotante dei motori costruiti in casa, e mentre motori brushless sono in genere efficaci per un 85-90%, i motori a spazzole DC sono efficienti solo per circa il 75-80%. 


Motori elettrici brushless DC sono spesso indicati come "motori a commutazione elettronica". Sono motori sincroni alimentati da una sorgente elettrica DC attraverso un invertitore integrato o il passaggio di alimentazione che produce un segnale elettrico AC che a sua volta aziona il motore.

La parte rotore di un motore brushless è spesso conosciuta come un magnete permanente di motore sincrono, e che può essere descritto come motore passo-passo, ma i motori tipo stepper tendono ad essere utilizzati per operazioni dove frequentemente vengono fermati con il rotore in una posizione angolare definita.

Matthews si è ispirato dopo aver visto i video EZ motore spin LaserSaber  (http://www.thingiverse.com/thing:781068 )

Il modello di Matthews presenta cinque bracci per il rotore con due magneti per ogni braccio. Tutti i magneti devono affrontare 'Nord', o verso l'esterno. Dieci bobine si alternano tra 'push' e 'pull' meccanico e lui afferma che la messa a punto ha permesso risultati "apprezzabili" addirittura con una singola batteria tipo AA.

Matthews ha elaborato la parte in 3D del disegno tecnico con SketchUp e poi ha stampato i componenti in 3D con PLA utilizzando una macchina CoreXY -  http://forums.reprap.org/list.php?397 .

Matthews afferma che le parti del motore sono state stampate con un riempimento molto scarso. Ci sono volute solo "poche ore" per concludere la stampa di tutte le bobine – ognuna di esse riesce a girare a circa 300 giri.

Pensate di provare a stampare qualcosa di simile anche voi? Fateci sapere se avete già fatto o state per fare un test di questo interessante motore Brushless Stampato in 3D direttamente su questo nostro THRED.


Nessun commento:

Posta un commento