Visualizzazioni totali

giovedì 14 luglio 2016

TPE HP ULTRAFLESSIBILE E SUPER RESILIENTE PER USO INDUSTRIALE AUTOMOTIVE, AEREOMOTIVE, MECCANICA SHORE A74

TPE HP ULTRAFLESSIBILE E SUPER RESILIENTE PER USO INDUSTRIALE AUTOMOTIVE, AEREOMOTIVE, MECCANICA SHORE A74


FILOPRINT  propone un nuovissimo tipo di filamento flessibile TPE HP FLEX A74 in vendita sullo shop on-line. Per visionare la scheda prodotto fare CLIC QUI

Si tratta di un elastomero della famiglia termopoliuretanica di categoria superiore, di base TPE, con ottime caratteristiche i memoria di forma. Quando stampato se piegato, compresso o torto, ritorna velocemente al suo stato originario. Con uno shore A 74 (D22) risulta essere molto morbido ma nello stesso tempo non difficile da stampare con qualsiasi macchina FDM.


Ha un range di esercizio che va da –50° a +120°. Impiegato in molti campi industriali per le sue elevate caratteristiche di resistenza alla fatica, aggressione di oli, risposta elastica e resilienza.

Campi di applicazione:
Materiale ideale per settore calzaturiero sportivo, custodie ad alta resistenza, automotive, bumper industriali e settori che utilizzano componenti elastici come assorbitori di energia.


CARATTERISTICHE SALIENTI:
Materiale altamente tecnico flessibile. Perfetto per oggetti che devono avere una flessibilità e morbidezza molto accentuata.
Resistenza molto elevata all'abrasione e ai graffi. Risulta essere davvero a prova di usura.
Resistenza alla trazione con un Mpa di 32 (ISO 527).
Gli oggetti stampati in 3D avranno caratteristiche termiche di resistenza eccezionali.
Valore igroscopico molto basso, non c'è bisogno di preoccuparsi dell'umidità.

Molto più facile da stampare rispetto a materiali flessibili a base termopoliuretanica – TPU, FLEXIBLE TPE-HP si differenzia per uno SHORE A 74 corrispondente ad un D 22 (quindi più MORBIDO rispetto ad uno con shore A85/A95 come ad esempio ninjaflex flex o semiflex) – Possiede anche una qualità molto interessante di una ESTREMA velocità di stampa di ben 1600 mm/1°



Con un punto di fusione a 134 °C, un punto di rammollimento a 58 °C ed un forte equilibrio di assorbimento acqua a ben 0,04 % e soprattutto ad un CHARPY IMPACT ( resistenza all'urto) assolutamente a zero, con noched a +23° che a -30° - ne fanno uno dei filamenti più performanti per uso industriale mai realizzati prima.

COME STAMPARE FLEXIBLE TPE-HP:

Temperatura stampa: 240 °C +/- 10
Temperatura letto di stampa: 100 °C -10/+15 °C
Preparazione letto stampa: NASTRO BLU / KAPTON / BUILD-TAK
Velocità di stampa: mm/1° = fino a 1600 mm/s
Nozzle: ø 0,35 mm

Ventola di raffreddamento: a zero  

Nessun commento:

Posta un commento