Visualizzazioni totali

venerdì 4 agosto 2017

MANOPOLE PER BICI BMX E MOTO HARLEY DAVIDSON M50S DEL 1966 STAMPATE IN 3D CON NGEN FLEX

MANOPOLE PER BICI BMX E MOTO HARLEY DAVIDSON M50S DEL 1966 STAMPATE IN 3D CON NGEN FLEX

L'utilizzo di elementi elastici e tutte le loro applicazioni nell'uso quotidiano, a ben guardare, sembra davvero infinito. Ovunque ci troviamo, salta all'occhio quanto la “gomma” in generale e più in specifico gli elastomeri, facciano parte preponderante degli oggetti che maneggiamo quotidianamente.
Pertanto FILOPRINT propone, su indicazione dei nostri amici della COLORFABB, un servizio interessante sull'uso di uno dei materiali elastici più versatili presenti nel settore della stampa 3d.
Stiamo parlando del NGEN-FLEX un filamento Copolimerico semiflessibile davvero molto interessante.
A tal proposito è stato scelto di stampare due oggetti molto verticali nel loro uso, cioè della manopole per manubrio rispettivamente di una BICI e di una MOTO molto famose.

Trattasi delle impugnature per una bici BMX CLICCA QUI PER SCARICARE IL FILE STL: https://www.youmagine.com/designs/bmx-grip-ninjaflex



e l'altra per un 1966 Harley Davidson M50S – CLICCA QUI PER SCARICARE IL FILE STL: https://www.youmagine.com/designs/handle-for-1966-hd-m50s



La presa del manubrio per la Harley Davidson M50S del 1966 è stata stampata con il filamento nGen_FLEX grigio scuro. Stampata con un ugello da 0,6 mm a 0,2 mm di livello con una ULTIMAKER 2, ci sono volute solamente 1 ora e 30 minuti per realizzare questa “parte di ricambio”!

Invece, per il manubrio di una BMX si è stampato con una ULTIMAKER 3 e modificato leggermente il modello per renderlo compatibile per l'estrusione di due materiali. Utilizzando Meshmixer si è separato la piastra inferiore dalla parte di impugnatura in modo che si potesse, usando CURA 2.3.1, unirli e assegnare AI DUE PEZZI diversi materiali per ciascuna parte. La parte piatta è stampata in nGen (SOLIDO) Silver Metallic, con uno strato di 0,1 mm. La maniglia invece è stampata nGen_FLEX nero, anch'essa a 0,1 mm di layer.

Come al solito ricordiamo ai nostri utenti che, entrambi i tipi di filamento, sono venduti sul nostro shop FILOPRINT anche a multipli di 10 metri, per permettere l'uso di una piccola quantità di materiale necessaria e spendere una cifra ragionevole, anziché acquistare la bobina intera.

Informazioni su nGen-FLEX

NGen_FLEX è stato sviluppato con la società chimica Eastman. Sulla base del loro lavoro ed enorme esperienza sul campo con i co-poliesteri, il filamento nGen_FLEX si rende molto compatibile con altri materiali di qualità Amphora.

Con appena la giusta quantità di flessione, nGen_FLEX è meglio descritto come un materiale semi flessibile. Ancora in grado di essere alimentato attraverso un tubo Bowden e stampato a velocità regolari simili al PLA.
Stampa veloce
NGen_FLEX è progettato come materiale semi-flessibile che consente alla maggior parte degli utenti, di stampare a velocità medie regolari, riducendo i tempi di costruzione rispetto ad altri filamenti molto flessibili. Anche le stampanti 3D in stile bowden, 1,75 mm e 2,85 mm, potranno spingersi in velocità senza problemi con questo filamento.



Resistenza alla temperatura
NGen_FLEX è resistente alla temperatura a circa 125 °C. Ciò significa che gli oggetti stampati 3D possono essere sterilizzati a vapore con temperature costanti almeno fino a 121 °C.
Flessibile e duro
Stampato in perimetri singoli e senza INFILL o oggetti molto piccoli risulterà piuttosto flessibile, ma stampato con più perimetri e oggetti con maggiore percentuale di riempimento, risulterà molto più rigido e duro. Il materiale è valutato ad una durezza di grado SHORE A95 ( quindi un materiale semi-rigido).

Nessun commento:

Posta un commento