Visualizzazioni totali

sabato 30 settembre 2017

LAYWOODMETA5 IL NUOVO FILAMENTO BY LAY FILAMENTS REALIZZATO CON MATERIALE CON FIBRE DI LEGNO TERMO ISOLANTE E CHE GALLEGGIA SULL'ACQUA

LAYWOODMETA5 IL NUOVO FILAMENTO BY LAY FILAMENTS REALIZZATO CON FIBRE DI LEGNO TERMO ISOLANTE E CHE GALLEGGIA SULL'ACQUA

FILOPRINT è lieta di annoverare, nel suo già vasto catalogo, il nuovo filamento per stampa 3D Kay Party il LAYWOODmeta5, un pla ecologico esotico caricato con fibre di legno isolante e anfibio.

Kai Parthy, esperto di stampa 3D e pioniere dei filamenti caricati con compound di legno, ha introdotto un nuovo materiale di stampa 3D in fibre di legno "cartaceo" chiamato LAYWOODmeta5. Il materiale si presenta con una superficie ruvida e riesce a galleggiare sull'acqua ma soprattutto è termicamente isolato, rendendolo un materiale ideale per i supporti per tazze e contenitori per liquidi caldi e prodotti simili.

FOTO 1


Kay Party è stato il primo pioniere dei filamenti in legno, ma anche sviluppato ottimi tipi di filamenti verticali e sviluppato una vasta gamma di materiali per la stampa 3D (per lo più FDM) 3D, con prodotti come MOLDLAY, e tutti i materiali PORO-LAY e soprattutto una ineguagnabile serie di PVA per il supporto alla stampa 3D molto specifici per il supporto alla stampa 3D professionale che trovano molto successo sul mercato. Tutte queste tipologie sono in vendita sul nostro SHOP, come al solito anche in multipli di 10 metri per test e verifiche di stampa a fronte di una modica spesa.

FOTO 2


L'ultima creazione di Parthy è un altro nella gamma LAY, si chiama LAYWOODmeta5, chiamato così per le cinque proprietà chiave intrinseche; è un materiale altamente poroso ed è così leggero che galleggia sull'acqua. Pesa appunto quanto il legno di balsa,ed è quindi idoneo per costruire scafi di modellini di imbarcazione al fine di verificare la stabilità in acqua, il comportamento aerodinamico e fluidodinamico di un modello di scafo al fine di saggiare in scala, i possibili problemi e modificarne così l'assetto.

FOTO 3 – FOTO 4



La notevole porosità e bassa densità del filamento è la prima proprietà chiave di LAYWOODmeta5 che, con 0,5 grammi al centimetro cubo, risulta essere il materiale più leggero dello spettro di filamenti disponibili sul mercato.

Ma ci sono altre caratteristiche interessanti sul nuovo materiale di stampa 3D di legno di Parthy. La sua superficie, per esempio, è molto ruvida. Questa sensazione di “cartone”, dà agli oggetti stampati un aspetto di design “rustico” diciamo molto ecologico.

Il materiale può essere modificato anche dopo la stampa 3D dell'oggetto e questa è la terza proprietà di LAYWOODmeta5 che si pone come uno dei materiali più ecologici, insieme al HBP HEMP di KANES ( il filamento derivato dalla canapa naturale ed in vendita sempre nel nostro shop FILOPRINT ) per la sua risposta bio-sostenibile al clima, una caratteristica inusuale che permette anche al materiale di cambiare la sua dimensione ed essere “allungato” parzialmente se viene messo in acqua o ridotto leggermente se essiccato.

FOTO 5


Questa caratteristica di “modifica dimensionale” è interamente reversibile, nel senso che gli oggetti stampati in 3D possono essere restituiti alla loro forma e dimensione originali dopo l'esposizione al clima.

La quarta proprietà del nuovo filamento di Parthy è la sua capacità di isolamento termico. Infatti con LAYWOOD META5 si possono stampare oggetti che devono avere una capacità di isolare dal calore e realizzare quindi moltissimi oggetti in vasti campi di utilizzo.

Pensiamo alla meccanica ad esempio, realizzare tubi o scatole come extra-contenitore al fine di proteggere dal calore il contenuto di altre scatole inserite al loro interno. Pensiamo a manopole, supporti per sensori, schermature varie in campi come l'elettronica l'automotive e l'aeromotive ed anche come portabicchieri che, grazie alla bassa conducibilità termica ed alla struttura porosa, evita di scottarsi quando si prende in mano il bicchiere contente un liquido caldo come il te' od il caffè.

FOTO 6


Infine, LAYWOODmeta5 può essere facilmente verniciato con inchiostri a base acqua permettendo quindi una coreografica trasformazione per un uso ludico o di design.

Una nota sulla stampabilità. Il materiale può essere stampato a 235-250 ° C su un letto di stampa anche non riscaldato (ma consigliato ad almeno 50/60 °C), con gli stessi accorgimenti usati per l'ABS come ad esempio lacca forte e raft. Questo per garantire la massima stabilità e presa sul letto di stampa senza avere distacchi o quant'altro. Con queste importazioni LAYWOODMETA5 NON avrà ritiri o warping di sorta.

LAYWOOD META5 contiene legno con pori a celle aperte che permettono all'oggetto stampato in 3D dopo che è stato messo in acqua per 2 giorni, di asciugare l'oggetto con un ventilatore, non in forno. La struttura del compound è MICROPOROSA simile a quella del micelio.


FILOPRINT come sempre rende disponibile LAYWOOD META5 in bobine da 250 grammi ed anche in multipli di 10 metri per test e prove di stampa per i primi di ottobre 2017.

Ci farebbe piacere ricevere i vostri commenti e pareri su questo nuovo tipo di filamento che pensiamo possa essere interessante per numerosi scopi


Vi attendiamo numerosi!!! Grazie per la vostra cortese collaborazione

Nessun commento:

Posta un commento